UMBRIA


TERRITORIO
l'Umbria è una regione situata al centro della penisola italiana.Confina a nord-ovest con la Toscana, a est con le Marche e a sud con il Lazio.Il territorio dell' Umbria è composto per la maggior parte da collina (il 70% da collina e 30% montagna).Essa possiede una superfice di circa 8456 km quadrati.Solcata dai fiumi:TEVERE,NERA,VELINO,PAGLIA e CHIASCO.Nel suo territorio c'è una cascata molto importante:quella delle MARMORE alta tra i 160 e i 165 m.Essa è stata creata nel 271 A.C. dai romani e comprende il lago Trasimeno.Ci sono diversi monti:M.TE VETTORE, M.TE COSCERNO, M.TE PENNINO, M.TE SUBASIO, M.TI SIBILLINI. Ci sono anche le catene montuose:APPENNINO UMBRO-MARCHIGIANO.

CLIMA
La regione ha un clima mite,piuttosto piovoso.Sui rilievi il clima ha caretteristiche appenniniche,con inverni freddi e abbondanti precipitazioni anche nevose,in complesso,la regione gode di un clima salubre,dovuto soprattutto alla ricca vegetazione.

ECONOMIA
Come in molte altre regioni italiane l'agricoltura è da tempo in crisi.Il settore industriale è affermato come il settore terziario,in minore misura nel perugino e in alcuni fra i centri della val tiberina,della valle umbra. Nonostante l'Umbria appaia isolata dalle maggiori direttrice del traffico, il turismo ha un buono sviluppo grazie al patrimonio storico e paesaggistico della regione.Nella regione c'è la fabbrica della Perugina.Nella zona di Terni si trovano industrie chimiche e un importante complesso siderurgico,che fa dell'Umbria una delle prime regioni italiane produttrici di acciaio.L'allevamento è abbastanza sviluppato in particolare quello dei suini.Un tempo,in montagna,erano molte numerose le greggi di pecore che oggi sono in diminuzione.I boschi forniscono una consistenza quantità di legname.